Nel Parco Alimentare di San Daniele del Friuli

SAN DANIELE (14)_REV_150dpi

Friul Fungo si trova sul territorio del Parco Alimentare di San Daniele che occupa un’area di 168 Km2. Il paesaggio alterna armoniosamente i campi coltivati a boschetti e lunghi sterrati che si estendono all’inizio della pianura o s’insinuano tra le colline. Gli stabilimenti produttivi si concentrano in piccole aree: per lo più si tratta di prosciuttifici (il crudo di San Daniele è famoso nel mondo) e di aziende che producono generi alimentari artigianali (ricavati spesso da materie prime di origine biologica/biodinamica). Le aziende sono caratterizzate da spiccata qualità, alta specializzazione, massima affidabilità in fatto di igiene e di servizi offerti. Pur essendo tecnologicamente all’avanguardia e massicciamente presenti sui mercati internazionali, le aziende del sandanielese conservano la memoria delle tradizioni territoriali e familiari e un indomabile spirito artigiano. Gli imprenditori del Parco Alimentare, inoltre, riservano un’attenzione particolare all’ambiente, scegliendo fonti di energia ecocompatibili, smaltendo gli imballaggi e i residui della produzione con procedure a basso impatto ambientale, adottando scelte coerenti in fatto di infrastrutture ed edilizia industriale.